Food & Science Festival | Logo
Mantova
17·18·19
MAGGIO 2019
Toggle navigation
Food & Science Festival | Logo
Mantova
17·18·19
MAGGIO 2019

Food & Science Festival News e stampa

Materiali Stampa  |  18 May 2019

Il Food&Science Festival è ufficialmente iniziato: a inaugurare la terza edizione anche i saluti del Commissario Europeo Phil Hogan

32930237597_049ee9e195_z.jpg

18 maggio 2019. È iniziato ieri il Food&Science Festival – Promosso da Confagricoltura Mantova, ideato da FRAME-Divagazioni scientifiche e organizzato da Mantova Agricola – che per il terzo anno consecutivo rivolge la propria attenzione ai profondi legami tra alimentazione e scienza. Dedicata quest’anno ai Semi, la manifestazione porterà a Mantova più di 100 ospiti, impegnati, fino a domenica 19, in oltre 200 eventi tra conferenze, mostre, laboratori, spettacoli e proiezioni.

L’edizione 2019 è stata inaugurata ufficialmente durante la tavola rotonda pomeridiana delle 17 al Teatro Scientifico Bibiena, con il Senatore Gianpaolo Vallardi, Massimiliano Giansanti, Presidente Nazionale Confagricoltura, e Michele Morgante dell’Istituto di Genomica Applicata, Udine e SIGA, Società Italiana di Genetica Agraria, in dialogo su Come la scienza e le innovazioni agronomiche possono migliorare la produzione agricola sostenibile, moderati da Marco Motta. Ad anticipare il tutto, il taglio del nastro, affidato al Presidente di Confagricoltura Mantova Alberto Cortesi e al Sindaco di Mantova Mattia Palazzi. “Siamo arrivati al terzo anno, potremmo quasi dire che siamo maturi. È vero, ma questo non significa che non siamo affamati: abbiamo fame di scienza e il Food&Science Festival – ha commentato il presidente Cortesi – soddisfa questo bisogno, svolgendo una funzione necessaria soprattutto in questo momento storico”. Guarda al futuro anche il Sindaco Palazzi, che plaude al crescente successo del Festival e rivolge un appello alle Istituzioni: “Mantova è una città che investe sul Food&Science Festival come occasione di conoscenza e potente leva sull’innovazione agricola: anche per questo il Festival guadagna ogni anno autorevolezza, perché affronta temi seri in maniera seria. Credo che dopo il terzo anno sia importante dare continuità alla manifestazione, chiedendo anche un aiuto concreto alle istituzioni”.

E dopo i saluti iniziali, un’inaspettata sorpresa è la proiezione del video inviato dal commissario europeo per l’agricoltura e lo sviluppo rurale Phil Hogan, il cui intervento anticipa alcuni dei temi affrontati nel corso del dibattito seguente: la ricerca di un’agricoltura “più intelligente, più snella e più pulita” che sfrutti l’aiuto della tecnologia e dell’innovazione. Spazio al divertimento con il Quizzone finale condotto da Alberto Agliotti e Francesco Giorda, vulcanici conduttori alla scoperta di aneddoti e curiosità intorno al mondo dell’alimentazione

 

IL FESTIVAL

Promosso da Confagricoltura Mantova, ideato da FRAME – Divagazioni scientifiche e organizzato da Mantova Agricola, il Food&Science Festival si avvale di Ministero delle politiche agricole alimentari, forestali e del turismo, Ministero dell'ambiente e della tutela del territorio e del mare, Regione Lombardia, Comune di Mantova, Camera di Commercio di Mantova, Fondazione BPA Poggio Rusco, CNR – Consiglio Nazionale delle Ricerche, Università degli Studi di Torino, Fascination of Plants Day 2019, Università di Parma, Parco del Mincio, Confcommercio Mantova e Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali Mantova come partner istituzionali; Intesa Sanpaolo, Fondazione Banca Agricola Mantovana, Syngenta, Gruppo Tea, Esselunga, Consorzio Tutela Grana Padano, Consorzio Formaggio Parmigiano Reggiano e Granarolo come main partner; Focus e Landini come partner; De Simoni come sponsor; Mail Boxes ETC Mantova, Pool Pack e Assosementi come supporter; Focus Junior, Rai Radio3, Radio Pico e Radio Viva FM come media partner. Tea Acque è l’acqua ufficiale della manifestazione. Il Festival si avvale inoltre della collaborazione di Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, Istituto di Genomica Applicata, Fondazione Umberto Veronesi, Società Italiana di Genetica Agraria, Istituto per la Protezione Sostenibile delle Piante (IPSP) -CNR- e Dipartimento di Scienze della Vita e Biologia dei Sistemi -Università degli Studi di Torino- e Fondazione AIRC per la ricerca sul cancro.

 

Food&Science Festival